Elly, la nostra adolescenza e un amore (per Firenze) sempre connesso!

Un altro capitolo a cui penso da mesi, riguardo al mio incontro con il web e con la carta stampata è senza dubbio la storia della mia amicizia con ELLY.

Prima di questa storia la ringrazio per i suoi buoni consigli, per la lunga chiacchierata sulle nostra nuove passioni web (sorprese di una rimpatriata davanti ad un piatto di fettucce all’astice allo Sweet bar). Abbiamo scambiato altre 4 chiacchiere a casa mia sui locali di Firenze e sui B&B – che conosce certo meglio di me! – cercando un senso per l’accurata selezione della City-Guide su Firenze (quella di Casafacile del mese di Settembre, ne ho parlato qui PS: ancora in edicola ma fate in fretta!! ; ) ).  Mi ha dato l’opportunità di conoscere belle cose e belle persone della nostra città…ma cosa ci si aspetta di meno da una mente e palato curioso che scrive un blog come ioamofirenze e collabora alla redazione della guida sulla città per la Repubblica (and more!)?!

Photo credits**

Come le ho detto tante volte, anche se migliaia di persone la riconoscono con la N davanti (Nelli il suo pseudonimo sul web) per me rimarrà sempre Elly, e nella mia mente ancora vedo la firma sui suoi diari e pagine di disegni di bellissime ragazze stile manga che ha sempre fumettato con grande abilità su ogni diario seguita dall’anno corrente del capolavoro!

L’amica dei 13 anni, compagna di tutti i casini che si fanno alle superiori. Perfettamente diversa. Sempre presente. Solare come il suo nome. Fedele in tutto. L’amica a cui dici che va bene così quando si veste come un fumetto giapponese (lei?). Anche quando arrivi a scuola col golf all’incontrario per sfidare l’omologazione (io?).

L’amica delle cose da ricordare e di quelle da dimenticare (qui parte il sospirone…). Il suo gatto, un tè in un freddo pomeriggio d’inverno, tutti quei cuori sul diario, le cose che sappiamo solo noi due, le cose che non abbiamo l’una dell’altra…. L’unica persona che difendi fino quasi a fare a pugni con l’altro genere. Chi di voi ha mai avuto un’amicizia così sa cosa intendo…

L’amica che dopo 10 anni di assenza inviti al tuo matrimonio per restare fedele alle promesse fatte da ragazzine, e l’amicizia ricomincia da un pianto dirotto con abbraccio dopo il “si”, a due passi dall’altare.

Niente è cambiato? La sua passione per i diari, la sua follia per il Giappone, i suoi sogni di viaggiare, l’entusiasmo,  il buon gusto e lo stile, le cose genuine (dal piatto di pasta al significato di un gesto), la perspicacia, la voglia di sorridere e comunicare…

Adesso, oltre a tutto intorno a questo, è una professionista affermata che gestisce 5-6 blog di successo, fra cui uno che racconta il suo viaggio in Giappone, con i quali BLOG si sposta racconta – assaggia – confronta – suggerisce… è diventata una pioniera e conquistatrice delle terre del web….


Io vedo solo che tutto quello che lei E’ oggi, è la bellezza di quel che ho conosciuto a 13 anni, che ha avuto il  tempo di crescere con lei. Nell’amore per la vita e per il suo lavoro. Una ragazzina intelligente e … una donna coraggiosa. Sarò folle ma io mi commuovo a leggere i commenti che le fanno le persone che la stimano nel suo lavoro!! : ))

Chi è, e che cosa fa con successo lo potete leggere qui. Per me resterà sempre Elly’75. Possibilmente con un cuore all’apice della lettera lunga!

 

 

** All Pictures are linked and collected by Pinterest (credits by the original link)

{lang: 'it'}
Questo articolo è stato pubblicato in illustrazioni, In altre parole, Storie della mia storia. Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

2 Commenti

  1. Pubblicato 26 settembre 2011 alle 12:49 | Link Permanente

    Katia, stavolta mi hai fatta commuovere. L’ho avuta un’amicizia così, ma non siamo riuscite a recuperarla pienamente neanche dopo il mio si, a pochi passi dall’altare. E’ rimasta nel limbo della memoria… soffocata da troppi anni di assenza e da troppe cose cambiate nella vita.
    Però c’è e lo stesso la tua storia e il tuo entusiasmo nel scriverla mi hanno commossa.
    Avete un tesoro molto raro, voi due. Una bella amicizia!
    Laura A. A.

    • Pubblicato 26 settembre 2011 alle 22:54 | Link Permanente

      Hai ragione Laura. Quelli che ho descritto sono i momenti “scintilla”, ma un’amicizia è fatta di molte situazioni. E per ricominciare ci sono piccole e grandi tasselli speciali da riconquistare ogni giorno o ad ogni opportunità. Quello che accomuna due amici è la volontà di continuare a volersi bene, nonostante ogni ostacolo e perdonando gli errori. Per questo anche queste piccole occasioni per incontrarsi, per confrontarsi su punti comuni, per riscoprirsi diventano così importanti. Quello che è pazzesco è ritrovare interessi inaspettati che ci accomunano… come quello di riempire le pagine virtuali come questa con passione! ; ) …E Elena ne ha da vendere!!

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*

  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • facebook
    • twitter
    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors