La creativa con cui vorrei sempre collaborare *-.-*

 

Devo dire la verità, non me lo aspettavo, questo progetto di collaborazioni [Ne ho parlato ieri qui ] mi fa battere il cuore.

E’ nato istintivamente ma mi accorgo che è perfettamente quello che ho desiderato fare da tanto tempo. Spero davvero che ogni creativo che si avvicinerà ne troverà soddisfazione. Tante delle idee che ho avuto in questo anno per creare oggetti nuovi, convogliano perfettamente nel progetto e, mentre riguardo il mio quaderno di appunti o fotografie, mi vengono in mente le persone giuste a cui fare la mia proposta. Se tutto va bene e collaboreremo è da vedere, lascio molto fare al destino, al tempo e alla libertà di ognuno. Se scocca la scintilla ok, altrimenti c’è tranquillità. ;)

Ma c’è una creativa in erba con cui vorrei proprio sempre collaborare. Altro che in erba…in fiore! E anche questa volta ha beccato esattamente la palette della stagione e dell’anno che abbiamo davanti.Ehehe!

Gioia little child painting

Quello che vedete sul foglio è Babbo Natale sulla slitta. La slitta è grigia, scontornata di fuxia. Sopra, fuxia e grigio c’è Babbo Natale. Già siamo piacevolmente fuori dalla tradizione. Ehehe…

Le mani grandi, di un perfetto color smeraldo (!), sono le sue. Le renne a destra vanno al seguito. Se non vedete le renne è solo perchè non vi intendete d’arte. Le loro evoluzioni nell’aria sono inconfondibilmente note in tutto il Pianeta! :P

*-.-*

Kat

{lang: 'it'}
Questo articolo è stato pubblicato in Artoleria&, Artoleria&, Storie della mia storia. Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

6 Commenti

  1. Pubblicato 16 gennaio 2013 alle 13:09 | Link Permanente

    Cara che meraviglia! Portala qui che oggi siamo sotto la neve il clima è davvero da slitta! Io le renne le vedo benissimo, ecco.
    E poi il mio particolare preferito sono le mani color smeraldo… non è che c’è il Grinch lì sotto? :P

    • Pubblicato 17 gennaio 2013 alle 00:27 | Link Permanente

      Ahahah hai ragione le mani sono il pezzo migliore! Quando le ho chiesto come mai sono così grandi lei ha risposto semplicemente “Perchè io piccole non le so fare”. Si, noi adulti ci immaginaniamo sotto i nostri strani Grinch, loro intanto hanno davanti una bella dose di senso pratico ;)

  2. Pubblicato 16 gennaio 2013 alle 14:27 | Link Permanente

    Vedo un futuro radioso in questa pupilla… contornato di rosa, ovvio ;)
    Serena

  3. Pubblicato 18 gennaio 2013 alle 11:02 | Link Permanente

    Ma che tenera tua figlia!! Attenta che l’allievo supera il maestro! ;-)
    Un abbraccio a entrambe!!

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors