Bracciali da bottiglie di plastica: il tutorial!

 [English version]

 Sabato scorso, durante il mio primo workshop a Mercatopoli, ci siamo divertite un sacco a realizzare braccialetti personalizzati e molto chic!

Cosa vi occorre lo trovate qui sotto.

Aggiungerei solo: scegli una bella stoffa, ago e filo del colore perfetto e la tua creatività unica per aggiungere qualunque fronzolo ti venga in mente!

Sperimenta,  prova, osa!

*-.-*

Braccialetti fai da te da bottiglie di plastica e stoffa

  foto collage bracciali fai da te

Pin it!

tutorial plastic bottles + fabric=bracelets by Artoleria.com

1. Ritaglia un cono della parte più regolare della bottiglia all’altezza che desideri. Misura la larghezza del bracciale. Occhio! La mano deve poter entrare ed uscire con facilità una volta chiuso, ma non deve essere troppo lento da caderti dal braccio! Chiudi con lo scotch biadesivo e fanne girare una striscia intorno alla circonferenza esterna. Metti una striscia di stoffa morbida solo nella parte centrale del cilindro per ottenere una bombatura del bracciale.

2. Applica un pezzetto di scotch nella parte interna del cilindretto. Ripiegata in tre la striscia di tessuto prescelto come per creare un orlo, appiccicala così dentro al cilindro per fermarla, con i bordi irregolari rivolti all’interno. In questo modo non dovrai cucire la striscia con un orlo! Cerca di mantenere la piegatura ad orlo all’interno, man mano che giri la stoffa intorno ai lati del cilindro. Fai giri regolari coprendo tutta la plastica. Un solo giro completo sarà sufficiente.

3. Ferma la striscia all’interno ripiegando il bordo e fermandolo con un altro pezzetto di biadesivo. Dai alcuni punti di cucitura con ago e filo – un po’ nascosti.

Fatto!! Adesso hai un braccialetto leggero e superflessibile del colore che preferisci.

Ma che dico uno?… 1000!

;D

crick crock!!

Buon divertimento!!

* un grazie speciale a Silvana che si è prestata con entusiasmo e abilità alle foto per questo tutorial mentre realizzava il suo bracciale.

 

 

{lang: 'it'}
Questo articolo è stato pubblicato in accessori, plastica, Riusare e riciclare, stoffe, Tutorial e Fai da te (DIY). Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

2 Commenti

  1. Pubblicato 3 ottobre 2012 alle 18:05 | Link Permanente

    meraviglioso!!! creativo ed ecologico ed economico! Che dire… mi ci butto!

  2. Pubblicato 5 ottobre 2012 alle 09:23 | Link Permanente

    Buttati buttati Laura!!! ;D
    …e poi dimmi cosa fa crick crock :))P

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*

  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • facebook
    • twitter
    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors