Backdrop news + DIY tutorial

Se vi ricordate ho iniziato a parlarvi di Backdrop qualche mese fa, partendo da qualche immagine di ispirazione. Adesso tocca a me…

Poco dopo la dolce Noemi mi ha chiesto di realizzare un backdrop per il suo matrimonio e da li si è aperta la porta di un nuovo sogno nella mia vita. Mettere insieme le mie idee e capacità creative nella creazione di backdrop e decorazioni per la casa ed eventi ! Ho già iniziato e chi mi segue via Instagram, twitter o sulla pagina Facebook lo sa, ho pubblicato molte fotografie di backstage. Ma se volete vedere il risultato alla cerimonia l’ho raccontato e mostrato proprio oggi sul blog di Fatamadrina! (Si avete capito bene la bravissima WP Fata!!) Aggiungo a quel racconto – e so che apprezzerete – un tutorial fotografico ;)

Consigli decor di Artoleria

Potete realizzare anche voi conetti di carta o di stoffa. Come si fanno i conetti? Qui. L’unica variante è che questi sono chiusi con due gocce piccolissime di colla a caldo invece che cuciti.

Per i primi backdrop che ho fatto ho scelto una tecnica nuova e originale che ho trovato sul web ma che ho personalizzato, realizzandoli in stoffa e colorandoli a mano per ottenere il colore esatto di cui avevo bisogno. Sembra una cosa banale ma trovare il velo (questo particolare tipo di stoffa) in più colori non è semplice. Occorre un materiale che a taglio vivo non si sfilacci, mantenga il volume (più di altre stoffe), non si sfibri cucendolo più volte e abbia la giusta trasparenza e leggerezza.

 In questo modo ottengo una tenda che ha un volume e un colore personalizzabile. E’ molto utile per decorare un angolo che abbia bisogno di uno sfondo intercambiabile.  Per chi fa styling, per chi fa shooting fotografici e per chi realizza eventi e ha bisogno di un’idea sempre originale. Per questo oltre ad una tenda completa propongo e vendo anche singole file. Ma ogni fila più essere ulteriormente variata tagliando il filo che tiene insieme i coni (che non sono fermati da nodi) e ricucendo nell’ordine desiderato i conetti. A  volte accade però che con gli stessi elementi si voglia realizzare un pattern diverso, cioè cambiare la posizione dei colori. Se deciderete di crearne uno da soli o se volete risistemarlo come più vi piace, qui vi mostro come si cuce esattamente la fila di coni per un buon risultato. Se desiderate invece conoscere i miei nuovi prodotti/servizi personalizzati per la decorazione scrivetemi!

Ps: risponderò alle vostre domande poste su Facebook con un post qui su Artoleria. Non mi dimentico di voi né della sorpresa promessa ;) Grazie! <3

backdrop

 


 

{lang: 'it'}
Questo articolo è stato pubblicato in Arte, Artoleria Handmade, Backdrop. Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*

  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • facebook
    • twitter
    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors