Archivo delle Categorie: vintage & refashion

Vintage finds – Elephant toy since 1970

Un salto nel passato? Ho ritrovato un oggetto che periodicamente mi torna davanti, ma non sapevo avesse parte nella mia storia personale. L’elefantino giallo! Avete presente il genere? Pura plastica morbida, fischietto rovinato che invece di suonare sospira, nostalgiche sfumature alle estremità, colori scorticati e segni di penna rossa… originali!! (ma come lo producevano l’inchiostro delle prime penne biro??) . Sì, ho provato a pulirlo col rischio di eliminare il colore rimasto, ma non è servito a molto. L’idea che mi sono fatta è che questi primi giochi in serie fossero dipinti a mano, perché il tratto delle rifiniture è così incerto… Il retro conserva il marchio di fabbrica recita: Rubber Toys Made in Italy, il font stampatello tornato tanto in voga e un cigno stilizzato al centro. Pure macchie incrostate di non si sa cosa (!!!) gelosamente conservate (il bruschino ha lavorato giurin giuretta). Dopo aver deciso di fotografarlo ho trovato le prove che fosse veramente mio. Un po’ mi vergogno, un po’ mi diverte. Adesso vorrei ritrovare anche tutti gli altri balocchi. Missione impossibile.

Voi avete giochi impastrocchiati che vi portate dietro (o che vi seguono!!) dalla prima infanzia? Che sensazione vi suscitano? Che ne dite di andarli a ritrovare nelle vostre foto di bambini? Se li trovate nelle vostre foto – anche se non li avete più – e vi è venuto il solletico di curiosare perché non li condividiamo su instagram con l’ashtag #myvintagelove? Meglio se sono davvero vintage, almeno degli anni 70- primi 80. Ma vanno bene anche più recenti ma con i segni del tempo e nelle vostre foto da bambini. Così…per gioco! Buon fine settimana

*non è necessario seguire il mio account ma aggiungere l’ashtag per creare una collezione per ricerca *-.-*

vintage- rubber toys - elefantino di gomma anni 70

vintage giocattoli dal passato

myvintagetoylove giochi vintage

A jump in the past? I found an object that periodically comes back to me before, but I did not know he had part in my personal history. The yellow elephant ! You know the kind ? Pure soft plastic whistle ruined that instead of playing sighs , nostalgic hues at the ends , colors and signs of skinned red pen … original ! The back retains the trademark reads: Rubber Toys Made in Italy , the font letters back in vogue and a stylized swan in the center. After I decided to photograph it found evidence that it was really mine. A little ‘ I am ashamed , a little ‘ amuses me . Now I want to find all the other toys. Mission impossible. Do you have toys that you carry with you (or who follow you !) From early childhood ? What feeling they raise ? How about go and find them into your childhood photos? If you find them in your photos – even if you do not have the toy any more –  why not share them on instagram with the ashtag #myvintagelove ? Better if they are truly vintage, at least the 70 – early 80. Ok also more recent but the signs of aging and in your photos from children. Just like that … for fun ! Have a nice weekend *-.-*

{lang: 'it'}
Pubblicato anche in Storie della mia storia | Scrivi un commento

Vintage finds: the ladle – il ramaiolo

In queste settimane sono particolarmente stanchina. Difficile recuperare le forze. In giornate così faticose ho bisogno solo di poesia, di pacatezza e di tranquillità. Quale momento migliore per iniziare una rubrica sui miei ritrovamenti vintage? Oggetti da guardare e da ascoltare, che parlano da soli e si lasciano fotografare. Il babbo qualche giorno fa mi ha portato questo ramaiolo trovato nel garage di un amico che voleva disfarsene. Era ossidato, non si capiva neppure di che metallo fosse, ma data una lucidatina è apparso subito splendere d’argento. Ha anche una piccola scritta, un marchio che lo attesta. Adoro le sue imperfezioni, i graffi, le macchie e la sua opacità. Perfino la macchina fotografica se ne è accorta e mi ha regalato in contro luce questo effetto evanescente. Volevo poesia e sono stata esaudita. Non è vero? *-.-*

Alcuni dei precedenti post a tema vintage li trovate qui.

vintage rubrica blog artoleria

cucchiaio d'argento

silver spoon

In these weeks I am particularly tired. On days like this I need only tiring of poetry, of calmness and tranquility. What better time to start a column about vintage finds? Items to watch and to listen, speak for themselves and allow themselves to be photographed. Some days ago, my father took me this ladle, found in the garage of a friend who wanted to get rid of. It was oxidized, it was not clear that either of metal was, but when polished it shone of silver. It also has a small writing, a mark that attests to be made of silver. I love its imperfections, scratches, stains and its opacity. Even the camera have noticed it and gave me a special fading effect. I wanted to poetry and have been heard. Is not it? * -. – *

Some of the previous post on vintage theme can be found here.


{lang: 'it'}
Pubblicato anche in fotografia | Etichette: , , | 4 Commenti

Disco ball & vintage wallpaper

I miei esperimenti con la carta da parati vintage continuano (ne avete già una barba? No dai tenete duro ne ho ancora un po’ da parte prima del gong!!). Stavolta ho osato unendo granny chic – si può chiamare così lo stile che attualizza questi cimeli floreali – vintage come la disco ball assunta a pallina dell’albero e Japan style come l’intramontabile tela Geisha originale degli anni 60 che sposto qui e li in salotto. Stavolta proprio non le ho potuto dire di no, ha la stessa palette di colori della carta! Cosa pensate di questo esperimento? E voi in questo periodo osate accostamenti o preferite la tradizione?

decorazione con carta da parati vintage

[more on Artoleria]

{lang: 'it'}
Pubblicato anche in Home decor | Etichette: , , , , , , , | 1 Commento
  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • facebook
    • twitter
    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors