Archivo delle Categorie: Storie della mia storia

Friends, Ikea and Gifts!

Oggi un guizzo di gioia inattesa! Ma quanto è bella la presentazione e il racconto che Casafacile Mondadori ha fatto della giornata di premiazione per il concorso IKEA BLOG-IN del 10 aprile scorso!! Sembra che il tempo non sia trascorso e invece è passato quasi un mese! E’ davvero speciale vedere ancora in foto sul giornale i volti così noti via web e le persone della giuria con cui è stato possibile condividere storie e passioni così diverse ma comuni, come l’amore per il lavoro, per la casa, per la creatività. Vedere le mie amiche, le espressioni spensierate e simpaticissime! Mi ricordano che fra le altre cose devo ancora andare a scegliere il mio premio ad Ikea, che non potrò consumarlo in polpette (ma ho già molte alternative state tranquilli ;) he he he!)  Ma la felicità resta perché le sorprese non finiscono qui…  C’è chi parte per il viaggio e chi ne combinerà altre con la fantasia…! Da questa piccola grande avventura ho portato a casa anche alcuni doni specialissimi. Il primo? Questa bellissima cartolina realizzata dalla fantastica ISABO’ che se ben ricordate,  fa parte degli sponsor creativi di Artoleria. Adesso potete seguire le creazioni, le illustrazioni e gli styling di Isabella che sul suo Blog. Sono sicura che, se non la conoscete ancora, sarà anche per voi una deliziosa scoperta!

ps: Il numero di Casafacile di questo mese è bellissimo. Io ho preso anche l’allegato Decor e non vedo l’ora di sfogliarlo in pace. State in ascolto. Sto preparando altre cosine per voi. *-.-*

card peacock pavone paper

 

{lang: 'it'}
Pubblicato anche in Arredamento, Home decor | 3 Commenti

Concorso Ikea Blog-in: Artoleria is a very social blog :)

E oggi cara Artoleria è un giorno speciale!

Sei una blog-vagabonda ma da oggi sei ufficialmente una vagabonda sociale!

Hai vinto un buono Ikea e tanti complimenti!

Ma sto già pensando quante polpette svedesi potrò mangiarmi, se ci sta dentro il piatto anche qualche pezzo della collezione Brakig 2014 e se terranno in produzione per me il letto Nordli che vorrei abbinare al suo comodino.

A parte gli scherzi. Sono molto fiera che tra i vincitori ci siano alcune blogger che conosco e che stimo tantissimo e non vedo l’ora di salutare e ringraziare di persona premiati e premianti. 

Ecco qui i link della classifica del concorso:  Ikea Italia, Casafacile, Design street

Cin Cin!

{lang: 'it'}
Pubblicato anche in Arredamento | 12 Commenti

Un post immaginifico e un po’ snob su Artoleria fra tre anni?

E’ un compito per il fantastico corso Il Blog Lab che sto seguendo. Non sono uscita di testa. Non oggi, almeno. Forse.

Chiediamolo a lei…

Artoleria, il blog, cosa farai fra tre anni?

[Toglietele il bavaglio!!]

Una cosa è certa quello che farai tu farò io. Voglio dire le cose che farai trasformale in rubriche e vedrai che ci divertiremo! E’ utile che  tu le ordini con criterio così si capisce bene cosa fai anche se avrai sempre la mania di cambiare i nomi ogni due mesi…

[non t’allargare… però c’hai ragione]

Sì, sarò ricca di rubriche fai da te e decor, di restyling e di ispirazioni per la casa e per gli eventi, ma anche di trucchetti e di buoni consigli che ti faranno sembrare un po’ più anziana.

[anziana tzè! mmm fin qui mi sta bene]

Magari non dimenticare le foto vere degli eventi decor veri che stai collezionando sennò pare che tu stia masticando l’aria.

[anche un pò di smog – aiuta a restare sobri]

Probabilmente anche con qualche prodotto innovativo che ti piace sul serio da provare sotto l’ala di grandi e piccole aziende che vorranno esporre nel tuo studio. Perché avrai uno studio… vero?? Non fare scherzi!

[eh…maaagari!]

Avrai un laboratorio arioso luminoso e incasinato in una parte della casa dove vivi – sì, ok la casa dove vivrai… ok, incasinato solo dietro la tenda.

[anche un po’ più in là… temo. sigh! l”incasinamento… ]

Allora descriverò gli workshop che farai nel laboratorio e i video tutorial un po’ pazzi invitando amiche un po’ pazze anche loro. Sì, ok ti accontento, anche le giornate mmm così così che ti piace tanto chiamare pagine bianche

[pazzia mi piace! siero dell’eterna giovinezza]

Perché ci sarà una magnifica parete di altezza 3 metri che raccoglierà il nulla. Oppure i lavori decor per eventi e le foto di oggetti super fotografati, certamente, e anche ben allestiti con i mobili che ti fanno venire i calli alle mani ma che insisti a voler recuperare in quel povero garage…

[uscite fuori! disse la decoratrice al povero garage posseduto. E comincio a sognare…]

Bisogna che tu trovi un posticino degno e che la smetti di fare le foto dei mobili schiacciata alla parete o sdraiata sul letto, ritagliando le parti di pavimento e di muro che non si intonano alla palette!! Per piacere monta su uno studiolo fotografico… ho controllato, basta poco un bel telo arrotolato e qualche pannello riflettente ah e mi raccomando… il cavalletto!!

[ora sono completamente partita … frena…]

Siamo seri. Parlerai onestamente del tuo nuovo lavoro anche qui, hai scritto qui hai scritto la, curi i contenuti su e giù e io non ne so n-u-l-l-a. Quindi fra un po’ (tre anni? avrai già i primi segni di demenza senile troppo in la) metto fuori una bella pagina di collaborazioni tipo “scrive su …” e mi aspetto una lista interessante.

[vai, è andata non si recupera più!]

A proposito di nomi! Ma una pagina dove vendi i nomi dei domini, delle attività e di blog ci sta anche quella, no? Lo so che oggi non sai neppure come si chiama questo mestiere ma sono stufa di prendere appunti in segreto. E le app? E i free printable e altre genialate originali dove le mettiamo??

[è stufa …lei. Ahaha! Poi le cambiamo il nome in APP- toleria??]

Se ben ricordi come hai cominciato non mancheranno le iniziative benefiche con le associazioni che ti stanno a cuore, magari al di la del mare.

[uuuuh è verooo capitolo aperto…da riprendere assolutamente!!]

Riserverò un angolino virtuale agli illustratori che tanto ami. Tu prometti che appenderai a parete qualche loro lavoro inedito. Non vedo l’ora di pubblicarlo qui sulla mia pancia.

[qui c’è la sorpresina hihihi ma muta sono]

Continua pure a divertirti ad andare in giro per negozi e far foto ma ricordati che quà si deve pur mangiare e metti da parte qualche cosa per mantenermi l’hosting.

[ukka fa sul serio psss. E tu vedi di pagarmi l’affitto vagabonda!!]

Ce ne sarebbero altre fra tre anni di cose ma stanno già dormendo tutti.

[toc toc..ci siete??]

[Rimettetele il bavaglio!!]

Resta solo la foto mia, inedita fatta apposta. Eccola qui.

piccola formica lavoratrice all'opera

Ps.  Come sarà Artoleria alla fine lo direte pure voi… ;) Ma siccome che alcune di queste cose già imbastite richiedono tempo prima dei segni della demenza senile, la prossima settimana il mio recente comodino restyling una sorpresa e poi pausa. Devo lavorare un pochettino dietro le quinte *-.-*

{lang: 'it'}
Pubblicato in Storie della mia storia | 26 Commenti
  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • facebook
    • twitter
    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors