Semplicità: tinte dal passato e ispirazioni presenti


L’immagine delle mie vacanze ideali (veranda, campagna, tavolo da lavoro…) che posso solo sognare in questo momento mi è sempre davanti. Come un sogno leggero al dormiveglia. Sarà il caldo, la voglia di uscire da questo rovente asfalto, ma le mie ossa male si adattano dopo queste settimane a contatto della natura ad una vita così dissimile. C’è tanto desiderio di semplicità. Non so a voi ma a me solo e soltanto il verde e la campagna soddisfano questo desiderio. Seguendo la sua scia ho trovato interessanti alcune ispirazioni che mi sono apparse sotto gli occhi via web negli ultimi giorni. I miei occhi bevono colori nuovi. Ossia, tonalità e accostamenti mai apprezzati prima, che tornano e si legano al mio desiderio di semplicità perché sono così vicini ai colori di quando ero bambina. Io sono stata bambina negli anni 70 gli anni delle tinte ocra, verde oliva, beige, marrone, rosso mattone… Gli anni delle pellicole scolorite da un impasto rossastro…

E questi colori e odori sono adesso così familiari da tornare alla mente come semplici. Di questa semplicità bevete un bicchiere con me. In omaggio ad alcune delle mie ispirazioni: Emma Lamb e Ida (Ilaria Chiaratti). Due donne che amano l’arte, le cose semplici le cose fatte con le loro mani. Intanto da molto tempo Dio ha intessuto per tutte noi le maglie di questi centrini delicati e perfetti. : )

fiori spontanei

spontaneous flowers

white spontaneous flowers

Photo Artoleria

 

{lang: 'it'}
Questo articolo è stato pubblicato in fotografia. Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

4 Commenti

  1. Pubblicato 25 agosto 2011 alle 09:03 | Link Permanente

    Piacere di avere trovato il tuo blog! Ho intenzione di fare anch’io una parete color tortora e nella mia ricerca in web ti ho trovata! Il tuo sito sprizza solarità. Mi piacciono le tue idee creative. Ti metterò presto tra i miei link preferiti del mio piccolo blog e se mi darai il permesso parlerò di te magari in un post. Firmato: una nuova lettrice.

    • Pubblicato 25 agosto 2011 alle 10:22 | Link Permanente

      Grazie Regina! Quello che dici è davvero incoraggiante per me! Certo che puoi … ne sarei felice. Artoleria sarà felice di abitare in una delle tue stanze, le basterà anche un angolino perchè da quel che vedo è un posto speciale! ; ) Complimenti per i tuoi tutorial.
      Indossa sempre la tua corona!
      Katia

  2. Pubblicato 25 agosto 2011 alle 16:05 | Link Permanente

    Detto e fatto. Ti ho messo tra i miei link preferiti e fatto un piccolo post su di te. A presto.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*

  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • facebook
    • twitter
    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors