Fiori dalle rocce #2 ferite di intonaco fioriscono

 

Il secondo episodio creativo di Fioridallerocce è stato un po’ difficoltoso . Lo dico subito così mi tolgo il pensiero. Ho trovato il muro che desideravo, grezzo e speciale come solo i muri un po’ lontani dalle scene sanno essere. La giornata era stupenda, ormai alcune settimane sono passate, ma ricordo bene il calore del sole e l’aria leggera. Si vede no? E’ palpabile. Però l’intonaco doveva essere ancora umido dalla pioggia dei giorni prima, e comunque credo che l’umidità sia una delle caratteristiche di muri con queste crepe e bolle vistose. Quando o ritrovo un muro che parla così forte? Un cuore, una crepa…perfino un cartello! Tuttavia i fiori non volevano stare al loro posto. Lo scotch non era abbastanza forte? Ogni fiore, una volta appoggiato al muro, voleva tirare in terra l’altro e dopo pochi secondi cadevano entrambi col peso dell’intonaco sbriciolato appiccicato all’adesivo. Irrecuperabile.

Non è facile riempire la breccia di un cuore. Ci ho provato, sono stata più attenta possibile, cercando di essere delicata e di curare l’aspetto in qualche modo. Si lo so vi faccio ridere. Quando le cose semplici si trasformano in piccole sfide creative mi scattano le analogie più scontate.  Lavori in corso, la metamorfosi, la redenzione. Quindi si capisce, la cosa più importante è stata l’avventura. Potete scegliere.

Alla fine sono riuscita a far qualcosa. Giusto per il tempo di una foto. Spero che vi sia comunque piaciuto il risultato. Se volete sapere di più sul #Fioridallerocce potete leggere qui. E proseguire grazie al TUTORIAL anche nei muri che amate. Io sono sempre qui ad aspettare la vostra bellezza.

A presto :)

fioridallerocce #2

fioridallerocce #2

fioridallerocce #2

Fioridallerocce #2
fioridallerocce #2

fioridallerocce #2

fioridallerocce #2

fioridallerocce #2

[Le cose che vedete, sono nate dalle mie mani, condividetele con cura se vi va, ma citando chi le ha fatte – con link – per benino come si deve :) ]

 

{lang: 'it'}
Questo articolo è stato pubblicato in Arte, Backdrop e ha le etichette , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*

  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • facebook
    • twitter
    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors

  • Pagine

  • now on Instagram!

  • Recent post