La corona, il regno, un buco nel muro

Oggi sono davvero troppo impegnata per scrivere un post articolato.

Tuttavia non perderò l’occasione di mostrarvi questa immagine.

Da anni desidererei che in casa mia fra il salotto e la cucina ci fosse una finestra aperta.

Forse sarà impossibile, ruberebbe spazio arredabile alle pareti.

Però questa immagine mi lascia qualcosa …

non è solo un modo per far comunicare due ambienti, o per far passare la luce.

E’ una nuova prospettiva

Vedere la realtà quotidiana che prende la forma di un Regno.

Crown, another point of view

 

A me piace pensare che sia IL Regno

cioè quel luogo non fisico dove il male lascia il posto all’amore.

E a regnare è l’Amore.

Non è astratto, non è un’idea.

E’ la capacità di amare oltre ogni barriera.

Una decisione, un modo di vedere gli altri e la vita.

Una capacità che non viene da noi, anche se nostro è l’onore di lottare e di decidere che questo possa

accadere.

Mi ricorda una cosa:

«Il regno di Dio non viene in maniera che si possa osservare; né si dirà: “Eccolo qui” o: “Eccolo là”; poiché, ecco, il regno di Dio è dentro di voi».

***

Molte volte

ci vuole coraggio ad amare,

a guardare come da una corona,

a fare un buco nel muro.

***

Ci vuole coraggio e sapere che il Re vede noi attraverso quella breccia regale,

con occhi infiammati di perdono e di passione.

Sarà bene che me lo ricordi…

relazione contro religione

[Tu chiamala religione, Io la chiamo una relazione]

images via Pinterest


 

{lang: 'it'}
Questo articolo è stato pubblicato in casa, In altre parole. Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

2 Commenti

  1. Pubblicato 27 gennaio 2012 alle 13:37 | Link Permanente

    Ques’ultima frase, “Tu chiamala religione, Io la chiamo una relazione” esprime un concetto che io dico sempre a chi vuole fare le solite facili polemiche senza sapere di cosa parla…
    Baci Katia, ti auguro di passare un sereno weekend!

  2. Pubblicato 27 gennaio 2012 alle 15:24 | Link Permanente

    Io cerco ogni giorno di scovare quello che ho dentro perchè è quello che mi dà la forza di fare follie!

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*

  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • facebook
    • twitter
    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors