Grafiche in bianco e nero – part II

Oggi vi ripropongo altri scatti ai particolari del mio salotto che si sta trasformando. Quelli precedenti sui miei nuovi cuscini, hanno riscosso molto successo e questo non può che riempirmi di allegria visto che sono i miei primi esperimenti di restyling di una casa in cui posso finalmente mettere mano ai pennelli o spingermi un po’ oltre con le modifiche. Non sono una stilista e non ho la pretesa di sembrarlo, ma l’arredamento è sempre stato un interesse della mia creatività che trova adesso finalmente modo di esprimersi. Il tema dei cuscini ha contaminato anche la vetrina. E’ una vetrina capiente di legno morbido e dallo stile etnico. (Potete vederla prima della trasformazione, qui). E’ così capiente che dentro ci finisce un po’ tutto quello che è delicato e non può rimanere a portata di mano con una bambina in giro per la casa! Così desideravo darle un po’ di ordine, schiarire l’insieme e amalgamarla all’ambiente moderno, ma in modo originale.

The pillows tissue design contaminated the wardrobe too. It’s a glass and wood wardrobe made of softwood, in ethnic style (and Before?). It’s very capacious and it contains every delicate stuff which cannot be touched by a little child running around the house! I wanted to put order and clarity in the general view of it; I also needed to combine it in the context of a modern style in an original way. Today I lead you into the gallery about my  living “in progress”. Many people loved the previous  post about the pillows and I’m really glad of it because it’s the first time I’m restyling my house. I mean it’s the first time I have my own one that I can really change in line with my taste (painting walls and so on, things that you cannot do if you rent a house ).

Vetrina con ante rivestite

Artoleria.com

 

Cosa meglio del tessile! In un momento si può cambiare. Ho inserito pezze dello stesso tessuto Saralisa Ikea all’interno delle ante. Cercando di creare un disegno interessante. Non ho coperto tutte le ante in modo che rimanesse un senso di profondità e, perché no, si intravedesse di quello che contiene. Così appare come un decoro e non la solita tendina. Che ne dite?

Nothing better than tissues to do it! You can change whenever you want! I put squares of Saralisa Ikea tissues inside of the doors of the wardrobe, trying to make the whole design interesting. I didn’t covered every door to maintain some deepness and to show just a bit the content. Now it gives the idea of a decoration and not a tend, don’t you agree?

black and white living and kartell forniture

artoleria


Ho aggiunto anche il componibile della Kartell che abbiamo comprato per la camera da letto ma… per adesso resta in salotto perché… non notate una certa somiglianza??  ; )  Ci rivediamo tra un po’ con un’altra parte di questo tour, dedicata ai dettagli. La trasformazione continua! …

The Kartell piece “componibile” , joined the furniture in the living room even if it was originally suited for the bad room. And that’s because …don’t you find it’s similar to the context?? ; ) See you soon with a third part of this tour dedicated to the details!

Katia

{lang: 'it'}
Questo articolo è stato pubblicato in Arredamento, casa, decoration, legno, stoffe. Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

3 Commenti

  1. Pubblicato 15 aprile 2011 alle 21:26 | Link Permanente

    bellissimo risultato!

  2. Pubblicato 15 aprile 2011 alle 22:50 | Link Permanente

    Grazie Valentina! :) possiamo migliorare con un po’ di colore che ne dici? ;) In arrivo nuovi cuscini con le stoffe multicolor che ho comprato tempo fa! Vediamo che esce fuori!

  3. Pubblicato 16 aprile 2011 alle 22:00 | Link Permanente

    Mi piace molto il contrasto tra il legno etnico e la fantasia moderna del tessuto… Il componibile Kartell, poi, è il tocco finale! Io ADORO i componibili Kartell, prima o poi me ne comprerò uno! :)

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


  • WELCOME!

    Sono Katia. Scenografa di sogni da parete. Personal stylist di feste e momenti speciali. Oggi, anche grazie alla ricerca nata in questo blog, mi occupo di decorazione. Invento e realizzo backdrop personalizzati per eventi, decor per vetrine e per la casa.

    Artoleria Blog è il luogo delle mie ispirazioni: lo stile e il fai da te, per il riuso e l'arte, il disegno, la poesia, la scrittura, la fotografia, il gioco, le meditazioni più sincere.

    Me

    I am Katia, I love beauty and can not help but create and test the new!
    Artoleria is the place of my inspirations: Style and DIY, reuse and art, drawing, poetry, writing, photography, play, sincere meditation.
  • Seguimi *-.-* Follow me

    • pinterest
    • flickr
    • Blog Lovin
  • LINKwithlove
  • Special Sponsors